Torta all’acqua autunnale, buona, leggera e vegana!

711
2

Oggi volevo proporvi questa ricetta, che ho voluto provare con tanto scetticismo, ma che invece poi mi ha sorpreso: una torta all’acqua autunnale, buona, leggera e vegana! All’acqua, sì, avete letto bene!

Come sapete, almeno chi di voi segue le mie stories su Instagram, da quando sono tornata dalle mie lunghissime vacanze a casa in Sicilia, ho deciso che era il momento di mettermi un po’ a dieta. Chi mi conosce sa che non sono mai stata una fissata con la linea o con il conto delle calorie, ma tra il lockdown, trascorso tra pizze e sfincioni, e sei settimane a Palermo, trascorse tra gelati e “stigghiole”, iniziavo a sentirmi un po’ appesantita Come se il mio organismo chiedesse una pausa!

Anche, o forse soprattutto a dieta, la colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, e sicuramente quello in cui possiamo permetterci qualche zucchero in più, perché abbiamo davanti tutto il giorno per smaltirlo. Personalmente, in quanto “cuoca”, io non amo i cibi confezionati, come merendine o barrette, preferendovi sempre la genuinità di qualcosa fatto in casa.

Per questo ho voluto provare a fare una torta, compatibile con un regime alimentare dietetico. Senza uova, senza latte e senza burro (cosa che rende perfettamente adatta anche a chi conduce una dieta vegana). Ho usato solo cinque ingredienti: farina, zucchero, lievito, acqua e olio di semi. Poi, visto che siamo in autunno, l’ho decorata con un po’ d frutta di stagione (io ho usato fichi, pere ed uva). Il risultato di questo esperimento è stato una torta all’acqua autunnale, buona, leggera e vegana, con cui ho fatto colazione per alcuni giorni, anche perché si conserva benissimo!

Ero abbastanza scettica, perché pensavo che venisse fuori una cosa senza sapore. Ed invece no: è venuta super super buona!!

Vi lascio la ricetta, ma voi potete tranquillamente usarla come base e sbizzarrirvi aggiungendo gli ingredienti che preferite, come frutta, frutta secca o gocce di cioccolato. Oppure lasciarla semplice e spolverarla con dello zucchero a velo o del cacao amaro!

Torta all’acqua autunnale

Porzioni 8
Preparazione 5 min
Cottura 45 min
Tempo totale 50 min

Ingredienti

  • 370 ml acqua
  • 230 grammi zucchero
  • 350 grammi farina
  • 80 grammi olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • q.b. scorza di limone (opzionale)
  • q.b. fichi, pere, uva (per la decorazione)

Istruzioni

  • In una ciotola capiente setacciate la farina ed il lievito.
  • Aggiungete lo zucchero e mischiate.
  • Unite a poco a poco l'acqua e mescolate, facendo attenzione a non formare grumi.
  • A questo punto unite l'olio e, se volete, un po' di scorza di limone grattugiata.
  • Prendete una teglia con l'anello apribile e foderate il fondo con un foglio di carta da forno (questo vi consentirà di non dover imburrare la teglia). Versate l'impasto.
  • Tagliate a fettine sottili la frutta e decorate la torta a vostro piacimento. Potete aggiungere anche una spolverata di zucchero di canna.
  • Infornate e lasciate cuocere per circa 45 minuti in forno statico a 180°.
  • Per controllare la cottura usate il solito trucco dello stuzzicadenti. Non lasciatevi ingannare invece dal colore della torta. Questa infatti resterà piuttosto bianca, non perché sia cruda, ma perché non ci sono le uova che danno quel colore dorato.
  • Sfornate, lasciate raffreddare e servite!
Portata: Colazione, Dessert, merenda

Se invece non siete a dieta come me e volete fare una colazione più golosa, potete sempre provare a fare le ciambelle con la mia ricetta che trovate cliccando QUI!

Ciambelle con lo zucchero
deliziose ciambelline fritte ricoperte di zucchero
Check out this recipe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close