Zucca in agrodolce, antica ricetta palermitana

839

La zucca in agrodolce è una classica ricetta siciliana, anche se credo che sia più propriamente palermitana. Si tratta di un antipasto o di un contorno, che ha come unica protagonista la regina dell’autunno: la zucca!

Questa ricetta va benissimo sia come antipasto che come contorno. Inoltre, la zucca in agrodolce è perfetta anche per per i buffet. Ad esempio, non questa ricetta tradizionale siciliana non manca mai nella tavola del mio compleanno, che è il 29 ottobre, e vi assicuro che ogni volta è un vero successo.

A differenza di molte altre ricette ricette siciliane, la zucca in agrodolce non è sicuramente tra le più famose, ma è certamente tra le più buone… almeno per me, che amo la zucca! A proposito, se ti interessano altre ricette, dolci o salate, con la zucca le trovi QUI! Nonostante sia poco conosciuta, non appena la assaggerete, grazie al suo caratteristico sapore agrodolce, sentirete il saporo della Sicilia!

Naturalmente si tratta di una ricetta totalmente vegana. In realtà, tra l’altro, molti non sanno, che la cucina tradizionale siciliana è una cucina prevalentemente di terra, perciò troviamo davvero moltissimi piatti vegetariani o vegani. Alcuni esempi sono la caponata di melanzane, il pane con le panelle e le busiate con il pesto alla trapanese.

Per preparare un’ottima zucca in agrodolce bastano pochissimi ingredienti! Il mio suggerimento, comunque, è di prepararla il giorno prima di consumarla: Riposando in frigo per almeno una notte la renderà molto più saporita. Inoltre, grazie anche alla presenza dell’aceto, potrai conservarla in frigo anche cinque o sei giorni!

No ratings yet

Zucca in agrodolce

Porzioni 6
Preparazione 30 minuti
Tempo di riposo 8 ore
Allergeni
gluten free
,
senza lattosio
,
vegan
,
vegetarian
Stagione
autunno
,
inverno
Difficoltà
facile

Ingredienti

  • 1 zucca delica (intera o a metà)
  • 3 spicchi aglio
  • mezzo bicchiere aceto di vino bianco
  • 1 mazzetto menta fresca
  • q.b. olio d'oliva
  • q.b. sale
  • 1 cucchiaio zucchero

Istruzioni

  • Per prima cosa taglia la zucca in fette spesse circa mezzo centimetro e privale della buccia. 
    zucca agrodolce
  • A parte fai un trito con un po’ di menta fresca, sale e due o tre spicchi di aglio e un goccio d'olio.
  • In una padella scalda abbondante olio d’oliva e friggi le fette di zucca. Appena pronte disponile su un piatto a strati alternati con il trito di aglio e menta. 
  • Togli dalla padella circa metà o due terzi dell’olio ed in quello rimasto aggiungi un cucchiaio di zucchero e mezzo bicchiere di aceto. Mescola per creare un’emulsione e versa tutto nel piatto con la zucca.
  • Lascia riposare in frigo per qualche ora prima di servire, per fare assorbire ed amalgamare i sapori.
    zucca in agrodolce
Portata: antipasto, Aperitivo, Contorno
Cucina: Italiana, Mediterranea, Siciliana
Keyword: agrodolce, ricette autunnali, ricette palermitane, ricette siciliane, zucca
Stagione: autunno, inverno
Difficoltà: facile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close