Tonno in crosta di pistacchi e riduzione di Amara.

591
0

Avete mai pensato di usare un amaro in una preparazione salata? Beh io ci ho provato realizzando questo tonno in crosta di pistacchi con riduzione di Amara.

Quando questa azienda alle pendici dell’Etna, che produce questo buonissimo amaro, ha voluto omaggiarmi di un paio di bottiglie (già scolate ovviamente), ha voluto lanciarmi una piccola sfida: creare una ricetta salata utilizzando il loro Amaro Amara!

La particolarità di questo amaro è che è fatto con le scorze delle arance rosse. Questo gli conferisce un sapore molto molto particolare, certamente diverso dai soliti amari che siamo abituati a bere. Ma soprattutto questo lo rende ancora più versatile ed abbinabile a tantissimi ingredienti.

Per saperne di più su questo prodotto andate sul SITO dell’azienda!

Perciò devo ammettere che la sfida di creare una ricetta salata che contenesse l’Amaro Amara, non è stata poi così impossibile! Così è nato questo tonno in crosta di pistacchi e riduzione di Amara.

Come vedrete la ricetta è molto molto semplice. Unica indicazione però è che il tonno deve essere davvero di ottima qualità, perciò vi suggerisco di prenderlo nella pescheria di fiducia.

Tonno in crosta di pistacchi e riduzione di Amara

Porzioni 2
Preparazione 20 min

Ingredienti

  • 500 grammi tonno rosso
  • 50 grammi granella di pistacchio
  • 150 ml Amaro Amara
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 2 albicocche
  • q.b. olio, sale, pepe

Istruzioni

  • prendete il tonno, ungetelo bene con olio d'oliva e passatelo nella granella di pistacchi fino a ricoprirlo completamente.
  • Mettete sul fuoco una padella ampia leggermente unta con olio. Una volta calda mettete il vostro tonno e fatelo scottare per circa 4 minuti per ciascun lato.
  • Mettete il tonno in un tagliere e fate delle fette dello spessore di circa un centimetro.
  • In un pentolino versate l'amaro e lo zucchero e fate andare a fiamma bassa finché non diventa denso.
  • Disponete su un piatto le fettine di tonno, aggiungete le albicocche tagliate molto sottili, condite con un filo d'olio, del sale grosso macinato, un po' di pepe ed infine terminate aggiungendo la riduzione di Amara.
  • Servite e buon appetito!
    tonno in crosta di pistacchi

Note

Suggerimenti aggiuntivi:
  • Sul fondo del piatto potete aggiungere delle foglie di insalata e qualche pomodorino;
  • Per avere un sapore ancora più intenso, se avete tempo, potete mettere il tonno a marinare in liquido composto da un terzo di acqua, un terzo di Amara ed un terzo succo d’arancia ed aromi a nostra scelta per almeno un’ora prima di panarlo nel pistacchio e cuocerlo.
  • La riduzione di Amaro Amara si presta ad essere abbinata a preparazione a base di carne, come un filetto manzo o selvaggina.
Portata: Secondo
Cucina: Italiana
Keyword: amaro, pescespada, pistacchio, tonno

Se ti è piaciuta questa ricetta, puoi trovare altri piatti dal sapore tutto siciliano nella sezione “La mia Sicilia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close