Insalata di pasta. Ingrediente principale? La fantasia!

642
1

Uno dei piatti estivi che amo di più è l’insalata di pasta. La preferisco di gran lunga all’insalata di riso, che invece non mi ha mai fatto impazzire.

La cosa bella dell’insalata di pasta è che puoi prepararne una bella ciotola e tenerla in frigo pronta per qualche giorno. Inoltre è un piatto perfetto da portare al mare, o per un bel picnic in montagna o nella “schiscetta” per l’ufficio. (per chi non vive a milano: la schiscetta è il contenitore portavivande in cui metti il pasto, preparato a casa, da portare in ufficio).

In questa ricetta vi presenterò l’insalata di pasta con gli ingredienti che piacciono a me, ma sappiate che l’ingrediente più importante è la vostra fantasia. Perciò prendete spunto dalla mia ricetta, se volete, ma divertitevi a usare degli ingredienti a vostro piacere!!

Insalata di pasta

Porzioni 6
Preparazione 30 min

Ingredienti

  • 500 grammi pasta corta
  • 150 grammi pomodorini
  • 150 grammi tonno in scatola
  • 100 grammi mais
  • 1 zucchina media
  • 4 wrustel piccoli
  • mezzo cetriolo (o 6 cetriolini sottaceto)
  • 100 grammi formaggio (tipo provola dolce o caciotta)
  • mezza cipolla rossa di tropea
  • q.b. olio, sale, pepe
  • q.b. erbe aromatiche fresche a piacere (suggerisco erba cipollina, menta e basilico)

Istruzioni

  • Per prima cosa mettete a bollire l'acqua per la pasta.
  • Affettate le zucchine a rondelle e grigliatele in una padella ben calda senza aggiungere olio.
  • Buttate la pasta.
  • Nel frattempo tagliate il resto degli ingredienti ed uniteli tutti in una ciotola capiente. aggiungete sale e pepe a piacere.
  • Scolate la pasta e sciacquatela sotto l'acqua corrente fredda per arrestarne la cottura e per togliere l'amido che la farebbe "incollare".
  • Unitela nella ciotola con gli ingredienti ed aggiungete l'olio d'oliva (siate generosi con l'olio, perché se ne mettete troppo poco la pasta tenderà ad attaccarsi).
  • A questo punto è pronta per essere servita.

Note

  • Vi suggerisco, prima di servirla, di farla riposare in frigo un’oretta. 
  • Se vi piace aggiungete un po’ di maionese.
  • Potete conservarla in frigorifero per 2-3 giorni.
Portata: Insalata, primi
Cucina: Italiana
Keyword: cetrioli, estate, insalata, insalata di pasta, mais, pasta, piatti estivi, piatti freschi, pomodorini, ricette estive, schiscetta, zucchine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close