Torta mimosa con crema diplomatica e fragole.

340
0

Oggi è l’8 marzo, perciò vi propongo la ricetta della torta mimosa con crema diplomatica e fragole. Questa torta in realtà è semplicissima da fare, e fa sicuramente molta scena!

La versione che vi propongo è abbastanza tradizionale. L’unica cosa un po’ diversa è l’aggiunta delle fragole, ma voi potete anche non metterle o sostituirle con qualsiasi altro tipo di frutta. Per il pan di spagna ho usato una bagna analcolica al limone. Ma anche questa potete sostituirla come volete.

La ricetta per la base del pan di spagna la trovate QUI.

Pan di Spagna
Check out this recipe

Ricetta a parte, ne approfitto per dire due parole su questa giornata.

L’otto marzo non è una giornata per festeggiare. Non servono fiori o regali o auguri. L’otto marzo deve essere una giornata per riflettere.

Riflettere su quanta strada ci sia ancora da fare perché finalmente le donne possano avere un ruolo realmente paritario nella società. Riflettere sul perché, per dare autorevolezza ad un ruolo, bisogna usare il maschile, anche se è ricoperto da una donna. Riflettere sul perché ancora troppe donne sono vittime di violenze, fisiche e psicologiche. Riflettere sul perché lo stipendio di una donna è più basso di quello di un uomo, a parità di ruolo. Riflettere sul perché, proprio quest’anno, sono state proprio le donne a pagare il prezzo più alto della pandemia.

Riflettiamo… e poi per favore, facciamo qualcosa!

Intanto però cominciamo preparando e mangiando questa buonissima torta mimosa con crema diplomatica e fragole!

Torta mimosa

Porzioni 8
Preparazione 1 h
preparazione pan di Spagna 1 h
Tempo totale 2 h

Ingredienti

  • 1 "torta" di pan di Spagna rotonda
  • 500 ml panna fresca
  • 25 grammi zucchero a velo
  • mezzo baccello vaniglia (o qualche goccia di aroma)
  • 500 ml latte intero
  • 4 tuorli
  • 100 grammi zucchero
  • 30 grammi farina
  • 1 limone
  • q.b. acqua e zucchero

Istruzioni

  • Per prima cosa preparate il pan di Spagna e lasciatelo raffreddare completamente.
  • Nel frattempo preparate la crema, partendo dalla crema pasticcera.
  • Mette a scaldare in un pentolino mezzo litro di latte intero con la buccia di mezzo limone.
  • Intanto in un altro pentolino, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema ed aggiungete poco alla volta la farina.
  • Aggiungete piano piano il latte scaldato, continuando a mescolare per evitare di formare grumi. Rimettete tutto sul fuoco e mescolate finché la crema non si sarà addensata.
  • Mentre si raffredda preparate la chantilly:
  • In una ciotola (che vi consiglio di tenere prima in frigo per una mezz'oretta) versate la panna fredda ed iniziate a montare con le fruste.
  • Appena inizia a montarsi aggiungete lo zucchero a velo e la vaniglia e continuate a montare.
  • Una volta pronta unite la chantilly alla crema pasticcera, incorporandola poco alla volta e mescolando dal basso verso l'alto per non farla smontare.
  • Preparate la bagna. In una ciotola spremete il limone, diluite con l'acqua ed aggiungete un po' di zucchero. Regolatevi ad occhio: l'importante è avere un liquido in cui si senta il sapore del limone ma che non sia nè troppo aspro nè troppo dolce.
  • Prendete ora il pan di Spagna ben freddo. Tagliate i bordi lungo la circonferenza dello spessore di circa 1 o 2 cm e tagliate questo "scarto" ottenuto in piccoli cubetti anche irregolari. Più riuscite a farli piccoli più la vostra torta avrà un bell'aspetto.
  • Dalla forma rimasta ricavate tre dischi.
  • Disponete il primo su un piatto da portata e con l'aiuto di un pennello o di uno spruzzino bagnatelo con la miscela di acqua zucchero e limone. Ricoprite con uno strato di crema. Aggiungete le fragole tagliate a pezzetti. Adagiate sopra i secondo disco e ripete. Infine mettete sopra l'ultimo disco e bagnatelo.
  • A questo punto spalmate su tutta la torta (inclusi i bordi, un sottile strato di crema e ricopritela con i cubetti di pan di spagna che avete messo da parte. Bagnate infine molto leggermente con lo spruzzino.
  • Mette ora la torta in frigo a riposare per un paio d'ore prima di servirla!
Portata: dolci
Cucina: Italiana
Keyword: crema, crema diplomatica, dolci, fragole, pan di spagna, ricette dolci, torta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close