Il menù di Capodanno: 4 ricette facili di sicuro successo!

642
1

Se ancora non avete deciso il menù di Capodanno, io e la mia amica Alba vi abbiamo messo insieme quattro ricette facilissime ma di sicuro successo!

Devo fare una premessa: se io sono qui è in gran parte merito proprio di Alba. Alba Caponetto è una ragazza foodblogger palermitana che nel suo blog vasavasakitchen.com propone tantissime ricette, siciliane e non, una più buona dell’altra! Lei è appassionata soprattutto di dolci, ma fa anche tantissime ricette salate! Io ed Alba ci siamo conosciute su Instagram, e da lì poi siamo diventate amiche! La cosa che più mi aveva colpito di lei erano le sue foto, più ancora che le ricette in sè. Su Instagram infatti ci sono una miriade di profili a tema food, di foodblogger o aspiranti tali, pieni di ricette, anche buone e golose, ma non sono poi molti quelli che hanno una gallery con foto davvero belle! Quello di alba invece e tra questi e vi consiglio di andare a dare una sbirciatina QUI.

Alba ha anche scritto un libro “Come diventare foodblogger”. Per questo quando ho deciso di aprire questo blog le ho chiesto tantissimi consigli! E se alla fine il risultato è questo, di cui sono molto molto soddisfatta, è anche merito suo!

Ma veniamo a noi. Da tempo io ed Alba avevamo in mente di fare qualcosa insieme, così abbiamo deciso di proporvi questo menù di Capodanno in collaborazione. Lei si è occupata dell’antipasto e, naturalmente, del dolce. Io invece ho fatto un primo e l’immancabile cotechino e lenticchie!

Di seguito trovate le ricette, che speriamo vi piacciano!

Un augurio a tutti per il nuovo anno, sperando sia migliore di quello trascorso (che a dire il vero non ci vuole poi molto)!

Il menù prevede:

Girelle di pasta sfoglia con salmone e Philadelphia

https://www.vasavasakitchen.com/girelle-pasta-sfoglia-con-salmone-philadelphia/
lasagne ai funghi

Semifreddo al torrone e cioccolato

https://www.vasavasakitchen.com/semifreddo-torrone-cioccolato/

Lasagne bianche con funghi e speck

Porzioni 4
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h

Ingredienti

  • 500 grammi lasagne
  • 400 grammi funghi misti
  • 1 spicchio aglio
  • 200 grammi speck a fiammiferi
  • q.b. olio, sale, pepe
  • q.b. parmigiano grattugiato o grana

Per la besciamella

  • 1 litro latte intero
  • 100 grammi burro
  • 80 grammi farina 00
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. noce moscata

Istruzioni

  • Per prima cosa preparate i funghi. In una padella ampia fate rosolare uno spicchio d'aglio in olio d'oliva. Aggiungete i funghi tagliati a cubetti e fate cuocere a fiamma media per una decina di minuti.
  • Nel frattempo dedicatevi alla besciamella. In un pentolino mettete a scaldare il latte (non deve arrivare a bollire). In una pentola fate sciogliere il burro. Togliete dal fuoco ed aggiungete a poco a poco la farina fino a formare una cremina liscia e bruna.
  • Aggiungete il latte poco alla volta facendo attenzione a non formare grumi. Aggiungete il sale, il pepe e la noce moscata. Rimettete sul fuoco e cuocete finché non si raggiunge la densità desiderata.
  • Lasciatela un po' più liquida del solito. Questo vi aiuterà nella cottura delle lasagne.
  • Adesso potete comporre le vostre lasagne.
  • In una pirofila mettete sul fondo un po' di besciamella. Disponete il primo strato di lasagne ed aggiungete sopra una parte della besciamella, una parte dei funghi, qualche fiammifero di speck ed una manciata di parmigiano. Continuate così per tutti gli altri starti.
  • coprite l'ultimo strato di lasagne con besciamella, qualche funghetto ed una manciata di parmigiano.
  • Infornate e lasciate cuocere a 220° per 20 minuti

Note

Suggerimenti aggiuntivi:
Se avete tempo e voglia, vi consiglio di fare in casa anche le lasagne. Per l’impasto regolativi per 1 uovo ogni 100 grammi di farina. Impastate e stendete dei fogli molto sottili. Fateli sbollentare per un minuto, in una pentola grande, non più di due alla volta.
Procedete a questo punto come da ricetta.
Portata: primi
Cucina: Italiana
Keyword: funghi, lasagne, primi, primi piatti, speck

Cotechino e lenticchie

Porzioni 4
Preparazione 10 min
Cottura 1 h 20 min
Tempo totale 1 h 30 min

Ingredienti

  • 250 grammi lenticchie
  • 1 cotechino precotto
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 gambi di sedano
  • q.b. sale e pepe

Istruzioni

  • Per prima cosa versate le lenticchie in una pentola ed aggiungete circa 700 ml di acqua. Preparate un trito di carote, sedano e cipolla ed unitelo alle lenticchie. Se vi piace aggiungete anche uno o due mestoli di passata di pomodoro.
  • Mettete sul fuoco e portate a bollore. A questo punto abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 45 minuti. Se usate una pentola a pressione ne basteranno 20. Eventualmente, se volete una consistenza abbastanza densa, potete prendere una piccola parte delle lenticchie, frullarle e unirle nuovamente al resto.
  • Per la cottura del cotechino mettetelo, ancora dentro la busta chiusa, in una pentola con acqua fredda. Portate a bollore e fate cuocere per 25 minuti (troverete comunque le istruzioni nella confezione). Una volta cotto, aprite la busta, scolate il liquido di cottura, prendete il cotechino e affettatelo.
  • Servitelo ancora caldo in un piatto insieme alle lenticchie!

Note

Suggerimenti aggiuntivi:
Le lenticchie potete tranquillamente prepararle il giorno prima e scaldarle al momento di servire!
Portata: Secondo
Keyword: capodanno, cotechino, lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close