Mousse di ricotta con gelée di ciliegie e albicocche. Anche un dolce può essere “svuotafrigo”.

396
0

Avete presente quando qualcosa vi riesce esattamente come l’avevate immaginata? Beh, a me è successo con questa torta, e mai e poi mai avrei immaginato che mi sarebbe successo con un dolce.
I dolci li ho sempre visti come una cosa rigida e matematica, fatta di dosi e proporzioni, mentre io sono una creativa che inventa. Ma ieri mi sono ricreduta, ed ho scoperto che anche un dolce può essere “svuotafrigo”.
Avevo delle ciliegie e albicocche che si stavano perdendo, ed una confezione di panna ed una di ricotta di pecora prossime alla scadenza. E così ho deciso di inventare una ricetta che potesse metterle insieme! Beh, il risultato è stato una torta con base cheesecake e mousse di ricotta che, modestia a parte, sembra uscita dalla pasticceria!

Mousse di ricotta con gelée di ciliegie ed albicocche

Porzioni 6

Ingredienti

per la base

  • 250 grammi frollini secchi
  • 200 grammi burro
  • 100 grammi cioccolato fondente

per la mousse

  • 350 grammi ricotta di pecora
  • 250 ml panna
  • 200 grammi zucchero
  • 5 fogli colla di pesce
  • 150 grammi ciliegie denocciolate
  • q.b. albicocche e ciliegie
  • mezzo limone

per la gelatina per ricoprire la frutta

  • 200 ml acqua
  • 45 grammi zucchero
  • 1 cucchiaino amido di mais

Istruzioni

  • Tritate i biscotti ed unite il burro fuso.
  • Stendete alla base di una teglia con anello estraibile ricoperto di carta forno e ponete in freezer.
  • Ammollate in acqua fredda 4 fogli di colla di pesce per 10 min.
  • Montate 200ml panna con 100g di zucchero.
  • Lavorate la ricotta con 100g di zucchero passandola al setaccio 4/5 volte.
  • Unite la ricotta e la panna, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  • Scaldate 50 ml di panna e sciogliete i fogli di colla di pesce strizzati.
  • Unite alla crema e lasciate da parte.
  • Fondete il cioccolato a bagnomaria e lasciate raffreddare leggermente.
  • Prendete la teglia dal freezer e versare il cioccolato sulla base di biscotti e riponete in freezer 5 minuti.
  • Riprendetela e versate la vostra mousse. Mettetela in frigo e lasciate rassodare una mezz’ora.
  • Scaldate una tazzina d'acqua e sciogliete un foglio di colla di pesce (precedentemente ammollato in acqua fredda).
  • Frullate le ciliegie con qualche goccia di limone e passatele al colino. Unite l’acqua dove avete sciolto la gelatina.
  • Riprendete la teglia e versate sopra uno strato di gelatina di ciliegie. Lasciate in frigo un paio d’ore.
  • In un pentolino mettete 100 ml di acqua, 45 grammi di zucchero e qualche goccia di limone. Sciogliete un cucchiaino di amido di mais con 50 ml d'acqua ed unitelo al pentolino. Lasciate cuocere finché non avrete un composto denso e trasparente. Lasciate raffreddare.
  • Tagliate la frutta e ricopritela con la gelatina.
  • Decorate la torta a vostra piacere!

Note

Se volete una torta più alta, vi basterà raddoppiare tutti gli ingredienti per la mousse!
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: albicocche, ciliegie, dessert, dolci, mousse, ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Pensieri in Padella © Copyright 2020. All rights reserved.
Close