Go Back
+ servings
No ratings yet

Crostata al gelo d'anguria

Porzioni 8
Preparazione 1 h 30 min
Cottura 45 min
riposo 1 h 30 min
Tempo totale 3 h 45 min

Ingredienti

Per la frolla

  • 350 grammi farina 00
  • 130 grammi zucchero semolato
  • 150 grammi burro
  • 2 uova piccole
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • q.b. scorza di limone
  • q.b. aroma di vaniglia

Per il gelo

  • 1 litro succo di anguria (circa 2,5 kg di anguria)
  • 100/150 grammi zucchero semolato (in base alla dolcezza dell'anguria)
  • 85 grammi amido di mais

Per la decorazione

  • granella di pistacchio
  • gocce o scaglie di cioccolato fondente
  • zucchero a velo

Istruzioni

  • Per prima cosa preparate la frolla impastando molto velocemente farina, zucchero, burro a cubetti freddo, uova intere, lievito, la buccia di mezzo limone grattugiato sul momento e qualche goccia di aroma di vaniglia. Impastare a mano o con la planetaria fino a quando otterrete un impasto liscio ed omogeneo.
  • Formate una palla ed avvolgetela nella pellicola trasparente, quindi riponetela nel frigorifero per almeno 60 minuti.
  • Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del gelo di anguria. Tagliate l'anguria, da 2,5 kg di frutto dovreste tranquillamente riuscirne a ricavare 1 litro di succo. Una volta tagliata la polpa a pezzi e privata di tutti i semi, frullatela grossolanamente con un minipimer e successivamente passatela al passaverdure.
  • Setacciate il succo di anguria con un colino per separare il succo dal residuo di polpa. Ripetere questa operazione almeno 3 volte e comunque fino a quando non otterrete un succo limpido.
  • Aggiungete lo zucchero, iniziare con 100 gr di zucchero e assaggiate. Se vi sembrerà poco dolce continuate ad aggiungere fino ad un max di 150 gr (la quantità di zucchero varia in base alla dolcezza dell’anguria utilizzata).
  • Nel fondo di una pentola versate l’amido e aggiungete un mestolo di succo, quando l’amido sarà sciolto e senza grumi continuate a versare il resto del succo.
  • Accendete il fuoco a fiamma media e mescolate con una frusta per tutto il tempo della cottura. Dopo circa 10 minuti il colore diventa di un rosso intenso e la consistenza diventa gelatinosa.
  • Spegnete il fuoco e versate velocemente il composto in una bacinella e lasciate raffreddare. Di tanto in tanto mescolate per evitare che si formi una pellicola.
  • Imburrate una teglia del diametro di 24/25 cm e stendete direttamente dentro la frolla aiutandovi con i polpastrelli (lasciate una piccola parte di frolla per la decorazione). Formate un cestino dai bordi abbastanza alti e bucherellate il fondo con una forchetta.
  • A questo punto versate dentro il gelo e lasciate riposare circa 1 ora.
  • Preparate le strisce di frolla e sistematele sopra per decorarla.
  • Infornate la crostata in forno statico preriscaldato a 180° per 40-50 minuti. Quando la crostata è dorata sfornatela e lasciatela raffreddare completamente.
  • Una volta fredda fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  • Al momento di servirla spolverate sopra lo zucchero a velo e decorate con le gocce di cioccolato e la granella di pistacchio!
    gelo di anguria

Note

Suggerimenti aggiuntivi:
  • Una volta ottenuto il succo di anguria, mettete dentro un po' di gelsomini e lasciateli in infusione per una notte, e toglieteli prima di preparare il gelo. In questo caso usate qualche altro gelsomino per decorare la vostra crostata.
  • se vi piace la cannella potete metterne un pizzico nel succo e/o mischiarne un po' allo zucchero a velo da usare nella decorazione finale.
  • Se avete meno tempo a disposizione e non vi andasse di fare la crostata, potete fare soltanto il gelo. In questo caso, una volta cotto nella pentola, versatelo in delle coppette o bicchieri. Lasciate raffreddare e poi ponete in frigo per un paio d'ore. Decorate con cioccolato e pistacchi.
Portata: Dessert
Cucina: Italiana, Siciliana
Keyword: anguria, dolci, dolci siciliani, gelo di anguria, ricette dolci, ricette siciliane
Stagione: estate
Difficoltà: facile